Crea sito

 

614 (614). PIJJATE E CCAPATE

Pe nnun d cculo, ppi d cchiappe, ano,

Preterito, furello, chitarrino,

Patume, conveggnenze, siggnorino,

Mela, soffietto, e Rrocca-Canterano.

 

Di' ttafanario, culeggio-romano,

Piazza-culonna, Culiseo, cusscino,

La porta der cortile, er perzichino,

Bbomm, ffrullo, frullone e dderetano.

 

Faccia de dietro, porton de trapasso,

Er cularcio, li cuarti, er fiocco, er tonno,

E ll'orgheno, e 'r trommone, e 'r contrabbasso.

 

E cc' cchi lluna-piena l'ha cchiamato,

Nacch'e ppacche, sedere, mappamonno,

Cocommero, sescesso, e vviscinato.

 

Roma, 15 dicembre 1832

 

Testo ipertestualizzato completo di liste e concordanze delle parole

La numerazione dei sonetti quella seguita da Roberto Vighi
(Giuseppe Gioachino Belli Poesie Romanesche - Libreria dello Stato 1988-1993).
La numerazione tra parentesi fa riferimento all'edizione Vigolo